Spettacolo "Sui Sentieri della libertà"

8 luglio 2012 - Municipio Degioz - Valsavarenche

proposto da “Habitat soc coop” e da Adret

I percorsi storico-naturalistici proposti sui luoghi della Resistenza, come la Valsavarenche, si caratterizzano per uno spettacolo itinerante concepito per un pubblico sia di adulti che di giovani, nei luoghi in cui si sono realmente svolti alcuni fatti legati alla Resistenza, con momenti teatrali relativi a specifici aspetti della lotta partigiana, al fine di raccontare attraverso episodi di vita quotidiana l'attaccamento alla terra, il senso del fare politica in quegli anni, il valore delle azioni dei resistenti.

Le scene di questo teatro itinerante vengono rappresentate lungo il sentiero che da Degioz porta a Rovenaud che sono stati testimoni di momenti tragici e di quotidiana esistenza nella lotta partigiana, mettendo in luce esperienze e riflessioni di uomini e donne, soprattutto di giovani dell'epoca, in un approccio che risulta, proprio per questa caratteristica concreta e tangibile, molto coinvolgente e vicino alla sensibilità dei ragazzi di oggi.

Le emozioni suscitate dal camminare lungo sentieri e itinerari legati alla lotta partigiana, partecipando in prima persona ai racconti e, in un certo senso, rivivendo situazioni, sentimenti, azioni, dolori, memorie, permettono di legare simbolicamente le generazioni di allora a quelle di oggi, perpetuando presso i giovani valori e atteggiamenti universalmente validi. In effetti, la valenza di questa proposta consiste proprio nello sviluppo di una cittadinanza attiva che tragga spunto dalla riflessione su avvenimenti legati alla storia in dimensione locale, nazionale, europea e internazionale per farne patrimonio condiviso e comune.

PARTENZA: Domenica 8 luglio ore 15 con partenza dal Municipio di Degioz.

TEMPO PER LA REALIZZAZIONE DELL'ATTIVITA':
due ore a piedi, lungo sentieri di facile percorribilità comprese frequenti soste

Facebook

Twitter