AlpES

Alpine Ecosystem Services - mapping, maintenance and management

Logo AlpES

Fondazione Montagna sicura partecipa, in qualità di partner, al progetto Alpine Space denominato AlpES (Alpine Ecosystem Services) – mapping, maintenance and management.

Lo spazio alpino è un importante fornitore di servizi ecosistemici, che costituiscono uno degli elementi essenziali per lo sviluppo di una green economy nelle Alpi e sono uno dei principali motori dello sviluppo sostenibile.

Sia la società sia diversi settori economici, come turismo, agricoltura e selvicoltura, energia e trasporti traggono vantaggi dai servizi ecosistemici. Gli ecosistemi e i loro servizi hanno una dimensione che va oltre i confini nazionali. Per questo vi è bisogno di un approccio transnazionale per la loro salvaguardia, il loro utilizzo sostenibile e la loro gestione.

L'obiettivo generale del progetto consiste nel gettare le basi per una comprensione comune dei servizi ecosistemici come fondamento per una governance ambientale a livello transnazionale. I gruppi target di AlpES devono essere messi nelle condizioni di comprendere, valutare e gestire i servizi ecosistemici.

I risultati attesi del progetto comprendono:

  1. l'elaborazione di una definizione condivisa di Servizi ecosistemici alpini;
  2. la realizzazione di una mappatura e una valutazione dei servizi ecosistemici per lo spazio alpino – comprese una serie di verifiche in alcune regioni selezionate;
  3. una piattaforma web GIS interattiva che consenta di condividere i risultati ottenuti con gli stakeholders rilevanti;
  4. un modello di capacity building degli stakeholders per supportarli nell'utilizzo dei risultati del progetto attraverso sia l'uso di learning tools che l'organizzazione di training. La Fondazione interviene in qualità di partner e, in quanto Ente formativo accreditato, è responsabile del coordinamento del WP T4 Capacity-building model. Fondazione è altresì incaricata della progettazione di un modulo accreditato, riconosciuto a livello di arco alpino, creato ad hoc per permettere a differenti tipologie di professionisti (forestali, agronomi, geologi e architetti, ...) di tradurre il potenziale di AlpES nella pratica lavorativa quotidiana.

AlpES si inserisce nell'ambito delle iniziative di cooperazione transfrontaliera sostenute dall'Espace Mont-Blanc, condotte dalla Fondazione su incarico istituzionale dell'Assessorato territorio e ambiente della Regione Autonoma Valle d'Aosta.

Il progetto fa seguito al precedente progetto WIKIAlps e analogamente a quest'ultimo rappresenta un'ulteriore possibilità di implementazione e valorizzazione, in una rete alpina, dell'Osservatorio del Monte Bianco (http://www.fondazionemontagnasicura.org/osservatorio-monte-bianco). Nello specifico, AlpES si propone di integrare l'Osservatorio con indicatori relativi ai Servizi ecosistemici.

La Struttura regionale Aree protette - dell'Assessorato Agricoltura e risorse naturali - interviene quale Observer, in quanto responsabile della gestione dei siti Natura 2000 e della competenza in servizi ecosistemici.

Il progetto AlpES è cofinanziato dal FESR (Fondo Europeo di Sviluppo Regionale) attraverso il Programma Interreg Spazio Alpino, per un ammontare di 1.829.886,45 €. Il budget destinato alla Fondazione è di 217.443 €.

Per saperne di più:

http://www.alpine-space.eu/projects/alpes/en/home

Facebook

Twitter