Premio Erika Giorgetti

Bando di concorso - Premio alla memoria di Erika Irene Giorgetti

Premio Erika Giorgetti

I genitori di Erika Irene Giorgetti, deceduta il 20 agosto 2020 all'età di 36 anni nel corso di un'ascensione al Monte Rothorn in Valle di Ayas, intendono ricordare la Figlia e la sua passione per la montagna finanziando un Premio per un progetto avente per tema l'interazione tra Soccorso Alpino e Cittadini, elemento fondamentale per l'adozione di comportamenti consapevoli ed autoprotettivi in territorio montano.

In Valle d'Aosta, Regione alpina per eccellenza, il fulcro di un importante momento di contatto tra i Cittadini e la struttura del Soccorso Alpino è rappresentato dall'Operatore in servizio presso la Centrale Unica del Soccorso (CUS), a cui vengono indirizzate non solo le richieste di soccorso e di segnalazione di situazioni di emergenza in montagna provenienti dalla Regione o dai confinanti settori montani, ma anche le richieste di indicazioni sulle condizioni della montagna, sulla accessibilità degli itinerari alpinistici, sulle condizioni ambientali; mediamente, sono più di 4.700 le chiamate annue gestite dagli Operatori di Centrale del Soccorso Alpino Valdostano.Per soddisfare al meglio la mansione, detti Operatori di Centrale sono Tecnici di soccorso alpino con una specifica formazione, che comprende conoscenze informatiche e dei sistemi di comunicazione, cartografiche, procedurali, linguistiche.

Quanto sopra premesso, la Fondazione Montagna sicura - Montagne sûre, in collaborazione con il Soccorso Alpino Valdostano ed il Dipartimento Protezione civile della Presidenza della Regione Autonoma Valle d'Aosta, hanno bandito in data odierna, su richiesta della Famiglia Giorgetti, il “Premio alla memoria di Erika Irene Giorgetti”.

Il Premio è destinato esclusivamente agli Operatori di Centrale del Soccorso Alpino Valdostano che presenteranno un progetto attinente all'attività svolta nell'ambito della CUS, sottoscritto singolarmente od insieme ad un collega.

All'elaborato giudicato vincitore verrà assegnato dalla famiglia Giorgetti il premio di € 2.000,00 e un diploma di attestazione.

I candidati possono scaricare il Regolamento del Bando di concorso e tutta la modulistica necessaria dal sito di Fondazione Montagna sicura (www.fondazionemontagnasicura.org).

 Gli elaborati devono pervenire entro e non oltre le ore 12.00 di venerdì 30 luglio 2021 tramite PEC all'indirizzo protocollo@pec.fondms.org .

Documenti

In evidenza

News

Facebook

Twitter