IL COLLE DEL GRAN SAN BERNARDO E I COLLI ALPINI: LUOGHI DI PASSAGGIO RICCHI DI STORIA E CULTURA

23 giugno 2022

Café citoyen - 23 giugno 2022 - Ospizio del Colle del Gran San Bernardo

cafe citoyen

Il Colle del Gran San Bernardo sin dall'antichità ha svolto un ruolo fondamentale nelle relazioni tra il nord ed il sud dell'Europa. Attraverso il Colle sono transitate legioni romane, tribù barbare, i Saraceni, gli imperatori del Sacro Romano Impero, i Papi, i pellegrini della Via Francigena e Napoleone Bonaparte con il suo esercito. Intorno al 1050 San Bernardo d'Aosta vi fondò l'attuale Ospizio, ancora oggi luogo di passaggio di migliaia di visitatori e viaggiatori. A ripercorrerne il fondamentale ruolo di passaggio nei secoli e il valore storico, culturale e naturale, che ancora oggi il Colle ricopre, sarà il terzo Café citoyen, realizzato dalla Fondazione Montagna sicura, in collaborazione con i partner transfrontalieri, nell'ambito del progetto Alcotra “Parcours d'interprétation du patrimoine naturel et culturel”.

Giovedì 23 giugno 2022, a partire dalle ore 16:00, presso l'Ospizio del Gran San Bernardo, l'incontro bilingue (italiano/francese) permetterà, grazie all'intervento dei relatori e ricercatori coinvolti, di approfondire molti aspetti socio-politici e storici, non solo del Colle del Gran San Bernardo, ma anche di altri luoghi similari, in una visione generale e suggestiva, il cui ruolo è inteso in una dimensione unificante e non solo di frontiera e limite. Non mancheranno proiezioni di immagini, antiche stampe e fotografie. 

L'incontro è gratuito e aperto a un massimo di 70 persone. Per esigenze organizzative è obbligatoria la prenotazione inviando una mail, entro le ore 12:00 di venerdì 17 giugno 2022, all'indirizzo: parcours-interpretation@fondms.org

Documenti

In evidenza

News

Facebook