Diario delle salite

loghi partners

Il Cahier de courses è un servizio attivato nell'ambito del Progetto Interreg III A Alcotra "Sécurité en montagne autour du Mont-Blanc" in collaborazione con l'Office de Haute Montagne (OHM) di Chamonix per dare agli alpinisti le informazioni sulle condizioni delle vie di alta montagna.

Chiunque abbia effettuato un'escursione e voglia divulgare le condizioni agli altri alpinisti lo può fare sapendo che tutte le informazioni verranno lette e selezionate dall'équipe della Fondazione Montagna sicura e dall'OHM prima di essere pubblicate.

Si consiglia comunque di informarsi scrupolosamente prima di ogni ascensione contattando le Guide di alta montagna e consultando tutti gli specifici bollettini e soprattutto di rapportare le situazioni descritte alle capacità alpinistiche e alle condizioni fisiche.

L'utente pertanto, prima di accedere alla lettura del cahier de courses, espressamente esonera da qualsiasi responsabilità gli Autori ed i Gestori del sito.

Col de Platé depuis Flaine

La montagne a revêtu sa veste blanche et nous aussi on a voulu en profiter… Vu la limite pluie-neige assez haute ces derniers jours, nous décidons d’aller à Flaine, comme beaucoup de monde… Depuis Flaine foret, on chausse les skis en sortant de la voitu... leggi tutto →

  • Aravis
  • Ski

Tour ronde

La Rebuffat est sèche, pas de glace, et très peu de neige Le Gervasutti est en excellentes conditions, mis à part la partie haute en neige croutée. La voie normale est excellente et également en poudreuse, les rochers par endroit sont encore perceptibles... leggi tutto →

  • Mont-Blanc
  • Ski

Mont Blanc par le goûter

Au sujet du refuge d'hiver. Toujours le même soucis. La bienveillance pour certains est d'un autre âge !!! Un groupe de 10 personnes mais en aucun cas de 10 alpinistes. On fait le choix à l'issue de leur ascension du Mt Blanc de rester une nuit de plus... leggi tutto →

  • Mont-Blanc
  • Alpinisme

Aiguille d'Entrèves

Terminale prima dell'attacco della cresta ben coperta con ponte di ghiaccio percorribile. Poca neve, non usati i ramponi per tutta la lunghezza della cresta. leggi tutto →

  • Monte Bianco
  • Alpinismo

Monte Bianco

Salita in condizione abbastanza buona. Non ci sono segni di crolli di ghiaccio recenti ma c'è un ponte abbastanza delicato salendo al Mont Maudit. Il seracco salendo al Tacul è attrezzato con una scala e in seguito corda fissa. Poco ghiaccio affiorante. leggi tutto →

  • Monte Bianco
  • Alpinismo

Dufour

50 cm di neve non trasformata oltre i 3500 metri, 30 cm di ghiaccio inconsistente con sottostante ghiaccio e conseguente altissimo rischio di slavine tra i 4100-4300. leggi tutto →

  • Monte Rosa
  • Alpinismo

Castore

Traccia ben visibile per tutto il percorso. Nella parte inferiore, fino al Colle Perazzi, sono presenti alcuni buchi che si aggirano facilmente (non avventurarsi fuori traccia). La cresta è molto ben tracciata e agevole. leggi tutto →

  • Monte Rosa
  • Alpinismo